LE CAPACITA' CONDIZIONALI

 

LE CAPACITA' CONDIZIONALI

La Resistenza La Forza La Rapidità La Flessibilità

Le capacità condizionali sono l'insieme delle caratteristiche metabolico/funzionali che consentono al calciatore di realizzare un qualsiasi gesto motorio (Calligaris 1986).

Consentono di affrontare l'attività motoria utilizzando l'energia disponibile nell'organismo.

 Dipendono dalle condizioni dell'apparato muscolare e dagli apparati cardiocircolatorio, respiratorio e metabolico/energetico del soggetto.

Risentono della spinta puberale.

Tre sono definite come fondamentali: la capacità di forza, la capacità di rapidità e la capacità di resistenza.

Il gioco del calcio richiede uno sforzo nel quale vengono impegnate in modo differente e costante tutte le capacità motorie.

Le capacità condizionali fondamentali, interagendo tra di loro, consentono espressioni motorie che si collocano in posizioni intermedie, come la forza veloce, la forza resistente e la resistenza alla velocità.

Sarà quindi importante nell'iter formativo del settore giovanile puntare ad elevare le capacità condizionali, tenendo conto che dovranno essere rapportate alle abilità tecniche.

 

La tabella seguente riassume le tipologie di lavoro suddivise per età

CATEGORIE

PULCINI ESORDIENTI GIOVANISSIMI ALLIEVI
Flessibilità e Mobilità articolare

stretching, circonduzioni a vuoto

stretching, circonduzioni forzate, mobilizzazioni attive

stretching, mobilizzazioni attive

stretching, mobilizzazioni attive e passive

Rapidità

sprint 10-20-30 mt, partenze varie, frequenza di movimento, cambi di direzione

sprint fino a 40 mt, corsa in discesa

sprint fino a 50 mt sprint fino a 60 mt
Forza veloce

skip 10-15 mt, corsa calciata dietro, salti avanti, salti in alto e in basso

percorsi brevi e intensi, andatura balzata, andature, saltelli tra ostacoli bassi, cambi direzionali, frenate, circuiti muscolari, tiro

percorsi brevi esplosivi, andature carico naturale, corsa in salita 20-30mt

esercizi con carichi leggeri, multibalzi

Resistenza specifica

sprint, gioco libero

situazioni 2contro 1, percorsi tecnici, situazioni 1 contro 1

situazioni 3 contro 2

esercizi effettuati a max intensità per un periodo da 20’’ a 30’’ simulando azioni tattiche, situazioni di gioco

Capacità aerobica

gioco libero, corsa lenta con palla

giochi di lunga durata a basso ritmo, corsa lenta con palla, gioco libero

giochi di lunga durata a basso ritmo, corsa lenta continua, gioco libero

corsa continua lenta, corsa continua a media velocità, giochi di lunga durata

Potenza aerobica partite ridotte

partite ridotte, giochi a tema, corse, CCVV

giochi a tema, circuit training organico, ripetute, CCVV, fartlek

ripetute, cambi di ritmo con intensità fino alla soglia anaerobica, CCVV, fartlek

Capacità anaerobica lattacida - -

500 mt in 1.35’’-1.40’’, 400 mt in 1.15’’-1.20’’, Circuiti muscolari

cambi di ritmo con intensità superiore alla soglia anaerobica, velocità/resistenza submassimali, interval training

Potenza anaerobica lattacida - -

200 mt in 33’’-35’’, 120 mt in 20’’-22’’

resistenza alla velocità massimale, sforzi intensi e prolungati per oltre 45’’